New Rimini vince entrambe le partite contro Padova e chiude un momento complicato quanto a risultati con due prestazioni di ottimo livello, contro un avversario agguerrito e determinato.

7-2 e 1-0 i risultati di due partite belle e intense. Da sottolineare l’ottima prestazione di Paredes in gara 2. Il lanciatore venezuelano ha superato il noioso infortunio e insieme alla squadra è stato protagonista di una equilibrata gara serale, giocata anche questa volta con una condizione precaria dell’illuminazione.

Nella gara del pomeriggio, dopo la bella partenza, sfida ben controllata dalla difesa col solido Aiello e i rilievi positivi di Sartini e Tognacci. In attacco valide diffuse e i tripli di Focchi e Bonemei, doppi di Baro, Chacon e Baccelli.

 

Gara 1

I partenti sono Tommaso Aiello per New Rimini e Davide Smaniotto per Padova. Avvio pirotecnico della sfida con Padova che segna al primo inning grazie alla valida di Canache che spinge a casa Novello. Padova con un out riempie la basi ma Aiello e la difesa bloccano tutto.

New Rimini risponde subito e al cambio di campo segna cinque punti. Singolo di Pini e Baro portati a casa dal doppio di Chacon; poi arriva la base a Gabrielli e il triplo di Bonemei per altri due punti. Conclude Cifalinò con la valida che consente la quinta segnatura. Padova corre ai ripari, inserisce sul monte Federico Benetton che prima manda in base Quadrifoglio e poi chiude la ripresa.

Dal secondo inning la partita improvvisamente si blocca, le difese silenziano le mazze e non si segna più fino al settimo, quando New Rimini aggiunge due punti col doppio di Baccelli, il triplo di Focchi e sacrificio di Gabrielli. Sul 7 a 2 arriva un punto di Padova all’ottavo. Nel frattempo, sul monte di lancio riminese, spazio per due riprese di Elia Sartini che non ha incassato valide e le ultime due di Gianluca Tognacci.

 

Gara 2

Sfida venezuelana sul monte di lancio nella gara serale. New Rimini schiera Edward Paredes, mentre per Padova c’è Rafael Martinez Torrez. Per tre inning il punteggio non si sblocca. Ci sono solo le valide di Pini e Baccelli in apertura e la risposta di Padova con un triplo a zero out.

Al quarto New Rimini segna: valida di Gabrielli, valida di Bonemei e poi una assistenza imprecisa di Padova consente il punto decisivo.

Paredes concede ad Augustin Talevi una seconda valida al sesto e lascia il monte dopo sette inning ed una prestazione super: due valide concesse, una base ball e 10 strike out.

Tocca al rilievo Kevin Sosa chiudere la gara: Magro batte subito valido ma poi non accade altro, mentre al nono Padova ci riprova con due valide, ma si perdono nel guantone di Bonemei che al volo elimina l’ultimo uomo della gara.

 

Nel prossimo weekend New Rimini sarà in trasferta a Cagliari, sabato 29 giugno, per l’ultima giornata della prima fase. Gara 1 alle 11.00 e gara 2 alle 15.00