Si chiude a Parma il primo campionato di serie A di Erba Vita New Rimini. La sfida di domani recupera la giornata rinviata a Ferragosto, quando Sala Baganza chiese di rinviare l’impegno per l’indisponibilità del suo diamante. Tutte le altre squadre del girone C della poule salvezza hanno infatti terminato la stagione, chiusa con la retrocessione dei Lancers di Lastra a Signa.

Da definire solo la classifica finale quindi, perché entrambe le squadre hanno raggiunto la salvezza. Con due vittorie i riminesi raggiungerebbero al terzo posto proprio Sala Baganza e Oltretorrente.

Anche domani il manager Mike Romano riserverà spazio ai ragazzi che sin qui hanno avuto meno presenze e comunque sarà un’ulteriore occasione per fare esperienza prima del rompete le righe.

“Si chiude una bellissima esperienza – il commento della Presidente Alessia Valducci – sulla quale abbiamo riversato il nostro entusiasmo. Abbiamo fatto anche tanta esperienza, un tesoro che servirà nel futuro. Ora aspettiamo la fine della stagione, la nostra e delle società promotrici del progetto, per pianificare il futuro all’insegna della crescita. Vorrei ringraziare tutta la società Riccione Baseball che non solo è convintamente protagonista del progetto, ma ci ha ospitato per tutto l’anno sia per le gare interne che per gli allenamenti, sopportando anche dei disagi nella sua attività. È chiaro che non è possibile immaginare un’altra stagione lontani dallo stadio comunale di Rimini e per questo stiamo anche confrontandoci coi candidati alle prossime elezioni per metterli al corrente di una situazione da sanare nell’interesse dello sport riminese più titolato e dei tanti giovani praticanti. Infine, a breve comunicheremo la data della festa di fine stagione per brindare alla salvezza e agli obiettivi raggiunti”.

Anche le gare di Sala Baganza saranno trasmesse online sulle pagine Facebook di New Rimini e Icaro Sport; gara 1 alle 11.00 e gara 2 alle 15.30.